2^ Conferenza Nazionale Modern Money Theory (MMT)

“NON ERAVAMO I PIIGS.

TORNEREMO ITALIA.”

Rimini, 20-21 Ottobre 2012

Cagliari, 27-28 Ottobre 2012

Scarica il volantino in formato PDF: Volantino-Summit-Ottobre-2012

Info su: http://paolobarnard.info/interventi_indice.php

Categorie:MMT

Appello agli Italiani – Avv. Paola Musu

Cagliari 07 agosto 2012

Avv. Paola Musu

Appello agli Italiani

—–=o=—–

II CONFERENZA NAZIONALE MODERN MONEY THEORY (MMT)

NO RESA! J. GALBRAITH, W. MOSLER, S. KELTON, A. PARGUEZ, M. AUERBACK, P. BARNARD, OTTOBRE 2012, RIMINI & CAGLIARI, USCITA DALL’EURO, SALVARE LE FAMIGLIE E LE AZIENDE, TORNARE DEMOCRAZIA.

 

 “NON ERAVAMO I PIIGS. TORNEREMO ITALIA.”

 

  • GUIDARE IL PAESE FUORI DALLA CATASTROFE DELL’EUROZONA
  • RECUPERARE LA SOVRANITA’ MONETARIA E PARLAMENTARE
  • SALVARE NELL’IMMEDIATO LE IMPRESE
  • MANIFESTO DI SALVEZZA ECONOMICA PER IMPRESE, GIOVANI E ANZIANI

 

II CONFERENZA NAZIONALE MODERN MONEY THEORY (MMT)

 

I relatori:

Prof. JAMES GALBRAITH, Univ. del Texas

Prof.ssa STEPHANIE KELTON, Univ. Missouri KC

Dott. WARREN MOSLER, Levy Inst. New York

Dott. MARSHALL AUERBACK, INET New York

Prof. ALAIN PARGUEZ, Univ. di Besancon, FR

e il giornalista PAOLO BARNARD

 

Adottando l’Euro l’Italia si è ridotta allo stato di una nazione del Terzo Mondo che deve prendere in prestito una moneta straniera, con tutte i danni che ciò implica” Prof. Paul Krugman, Premio Nobel per l’Economia, USA Leggi tutto…

Categorie:MMT

Paola Musu a Roma 30 giugno 2012

Categorie:Economia, Finanza, Moneta

Monti di menzogne

di Paolo Barnard (fonte: http://paolobarnard.info)

Il cosiddetto successo di Mario Monti al vertice europeo di venerdì scorso è una montagna di menzogne che questo indecente tecnocrate dell’economicidio italiano vende a un’intera nazione a rischio, e a imprese al collasso, solo perché i miei colleghi giornalisti sono spazzatura. E solo per calmierare la giusta esasperazione che serpeggia fra noi italiani minacciati oggi nella sopravvivenza economica e dunque democratica.
Basta studiare quello che si dovrebbe conoscere se si fa questo mestiere per smascherare ogni singola strombazzata di Monti e l’intero racconto teatrale che ne hanno fatto i giornali, Repubblica in testa. Ed è dagli strilli di questo foglio che parto: Leggi tutto…

MMT RISPONDE ALL’IPERINFLAZIONE (I-II-III parte)

WEIMAR e ZIMBABWE – Randall Wray risponde a chi accusa la MMT di preparare l’iperinflazione. – PARTE 1

di Randall Wray

Nel post della settima scorsa ho risposto alla critica mossa alla MMT da Paul Krugman, che mette in discussione il fatto che un governo sovrano che emette la sua moneta con cambio fluttuante non può trovarsi in condizioni di insolvenza – il che significa che non può essere forzato a un default involontario su un debito contratto nella propria valuta.
La sua critica in realtà è fondata su un malinteso riguardo dettagli operativi – come lavorano le banche, come realmente spenda il Governo Federale, e il ruolo giocato dalla Fed nel far sì che queste operazioni filino lisce. Non riprenderò questi punti, qui.
Vediamo l’argomento secondo cui se un governo opera secondo le linee MMT, allora ci troviamo sull’orlo di una rovinosa iperinflazione. Senz’altro gli Austriaci hanno sostenuto in lungo e in largo che tutti i regimi di moneta “fiat” siano soggetti a questi pericoli, anche quelli che non seguono le raccomandazioni MMT. Leggi tutto…

Categorie:MMT

La spesa a deficit 101 – parte II

di Bill Mitchell

Questo è il secondo blog della serie che sto scrivendo per aiutarvi a comprendere perché non dovremmo aver paura dei deficit. In questo blog chiariremo alcuni dei miti che circondano il cosiddetto “finanziamento” dei deficit di bilancio. In particolare, mi dedicherò a quello secondo cui i deficit sono inflazionistici e/o incrementano le richieste di prestito del governo. La conclusione importante sarà che il governo federale non è vincolato finanziariamente e può spendere nella misura in cui decide, con il solo limite di ciò che è in vendita sul mercato. Non è assolutamente detto che tale spesa possa essere inflazionistica Il fatto che la spesa sarà inflazionistica non è una cosa inevitabile e non è necessariamente richiesto alcun aumento del debito pubblico. Leggi tutto…

Categorie:Economia, MMT, Moneta
NON PIU' CHICCHI DI MAIS (Per un mondo migliore...)

Economia, Finanza, Politica Monetaria, Modern Money Theory, Crisi Economico-Finanziaria